mercoledì 18 marzo 2015

Mini cake di albumi e mandorle

Queste mini cake morbide e profumate, con la loro leggerezza sono ottime in qualunque momento della giornata. In più ci consentono di consumare albumi avanzati da altre preparazioni.






Ingredienti:
4 albumi (bio) a temperatura ambiente
50 g di burro fuso
100 g di zucchero semolato
30 g di farina 00 (bio)
20 g di fecola (bio)
50 g di farina di mandorle
1/2 cucchiaino di aroma mandorla amara
1/2 bustina di lievito (bio)
zucchero a velo per la finitura


Preparazione:
Preriscaldate il forno a 190°.
Imburrate ed infarinate gli stampi.
Setacciate le farine ed il lievito.
Fate fondere il burro e lasciatelo freddare.
Inserite gli albumi in una ciotola. Sbatteteli 3 minuti con le fruste elettriche, poi versate lo zucchero poco alla volta e montateli a neve ben ferma.
Unite le farine poco alla volta aiutandovi con una spatola con movimenti dal basso verso l'alto per non far smontare il composto. Una volta incorporate le farine, versate il burro fuso e l'aroma alla mandorla e fate amalgamare bene.
Versate l'impasto negli stampi, portate la temperatura del forno a 180° e cuocete per 30 minuti.
Lasciatele freddare, sformatele e cospargete con zucchero a velo.




















2 commenti:

  1. Ecco cosa potevo fare sabato con la tonnellata di albumi avanzati dalla crema pasticcera, invece di quel quintale di meringhe che ho ancora sul groppone :)
    Me la segno sicuramente per la prossima volta!
    Un bacino cara Gloria!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi ti aiuto io a finire le meringhe :-D, le adorooo!
      Sono contenta di averti fornito un alternativa ;-)!
      Buona giornata un bacino a te :-*

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...