martedì 9 settembre 2014

Pizza con patate mozzarella e prosciutto cotto

Mi piace preparare la pizza in casa, la faccio spesso e questa che vi propongo è di qualche sabato fa (chi mi segue su instagram ha già visto la foto di quella cruda e forse starà aspettando la ricetta :-) )
E' una delle pizze bianche che preferisco e sono sicura che vi piacerà.




Ingredienti:
300 g di farina per pizze (biologica)
160 g di acqua
6 g di lievito naturale secco in grani (o 15 g di lievito di birra in panetto)
5 g di sale
5 g di malto d'orzo
10 g di olio extra vergine di oliva (più un filo da aggiungere prima di infornare la pizza)
due mozzarelle
due patate lesse
100 g di prosciutto cotto
prezzemolo fresco

Per questa dose utilizzo una teglia quadrata 40x40 cm.

Preparazione con planetaria:
Idratate il lievito: mettetelo nella ciotola della planetaria con l'acqua tiepida ed il malto.
Se lo preparate nel Cooking Chef impostate temperatura 38° velocità 1.
Lasciate riposare per 10 minuti.
Se utilizzate il panetto di lievito di birra fresco, sbriciolatelo e scioglietelo in 160 ml di acqua tiepida.
Aggiungete l'olio, la farina, il sale e lavorate l'impasto per 3 minuti con il gancio a spirale fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Fate lievitare per due ore o anche di più (fino al raddoppio del suo volume) in un contenitore coperto da pellicola trasparente.
Nel frattempo cuocete le patate in acqua bollente salata. Lasciatele freddare. Tagliatele a dadini
Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.
Fate perdere alla mozzarella l'acqua in eccesso e tritatela.
Tagliate il prosciutto.
Stendete la pizza (io la stendo  con le mani direttamente nella teglia) distribuite le patate, irrorate con un filo d'olio e cuocetela in forno preriscaldato a 230° per 10 minuti. Aggiungete la mozzarella, il prosciutto cotto, il prezzemolo e proseguite la cottura per 5 minuti. Sfornate e servite.



Preparazione a mano:
Idratate il lievito: mettetelo in un contenitore con 100 ml di acqua tiepida ed il malto.
Lasciate riposare per 10 minuti.
Se utilizzate il panetto di lievito di birra fresco, sbriciolatelo e scioglietelo in 100 ml di acqua tiepida con il malto.
Disponete la farina a fontana versate l'acqua in cui avrete sciolto il lievito ed il malto.
Aggiungete l'olio, la farina, il sale e lavorate l'impasto per 5 minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Fate lievitare per due ore o anche di più (fino al raddoppio del suo volume) in un contenitore coperto da pellicola trasparente.
Nel frattempo cuocete le patate in acqua bollente salata. Lasciatele freddare. Tagliatele a dadini
Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.
Fate perdere alla mozzarella l'acqua in eccesso e tritatela.
Tagliate il prosciutto.
Stendete la pizza (io la stendo  con le mani direttamente nella teglia) distribuite le patate, irrorate con un filo d'olio e cuocetela in forno preriscaldato a 230° per 10 minuti. Aggiungete la mozzarella, il prosciutto cotto, il prezzemolo e proseguite la cottura per 5 minuti. Sfornate e servite.



Preparazione Bimby:
Inserite nel  boccale acqua, malto e lievito: 3 minuti 37° velocità 2.
Lasciate riposare per 10 minuti.
Aggiungete l'olio, la farina, il sale e lavorate l'impasto per 3 minuti a velocità spiga fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Fate lievitare per due ore o anche di più (fino al raddoppio del suo volume) in un contenitore coperto da pellicola trasparente.
Nel frattempo cuocete le patate in acqua bollente salata. Lasciatele freddare. Tagliatele a dadini
Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo.
Fate perdere alla mozzarella l'acqua in eccesso e tritatela.
Tagliate il prosciutto.
Stendete la pizza (io la stendo  con le mani direttamente nella teglia) distribuite le patate, irrorate con un filo d'olio e cuocetela in forno preriscaldato a 230° per 10 minuti. Aggiungete la mozzarella, il prosciutto cotto, il prezzemolo e proseguite la cottura per 5 minuti. Sfornate e servite.





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...