sabato 24 maggio 2014

Pasta gratinata al forno con zucca e melanzane

In questi giorni ho trovato al mercato delle ottime melanzane, avevo in freezer della zucca congelata da un po' e quindi è nato questo piatto semplice colorato e cremoso.



Ingredienti:
300 g di pasta (tipo mafalda corta)
400 g di zucca (peso da pulita)
una melanzana
un cucchiaino di concentrato di pomodoro
40 g di formaggio tipo grana grattugiato
4 sottilette
30 g di burro
basilico
sale


Preparazione:
Lavate la melanzana, togliete il picciolo, affettatela, e mettetela in una ciotola con del sale grosso per eliminare gusto amarognolo e l'acqua in eccesso. Coprite le fette con un piatto per 30 minuti.
Spennellate le fette con olio e passatele in forno con impostazione grill 5 minuti per lato.
Tagliate ogni fetta in 4 parti.
Sbucciate la zucca eliminate i semi ed i filamenti e tagliatela a dadi di medie dimensioni.
Fatela bollire per 15 minuti  in poca acqua salata a cui avrete aggiunto un bicchiere di latte.
Scolatela e frullatela nel mixer con il concentrato di pomodoro. Aggiungete alla salsa il basilico tritato e regolate di sale.
Cuocete la pasta per metà del tempo indicato sulla confezione. Scolatela, mettetela in una ciotola con un mestolo di acqua di cottura, la purea di zucca e basilico, le melanzane, 20 g di burro e mescolate.
Imburrate una pirofila versate un po' di pasta, coprite con due sottilette tagliate a pezzi e metà del formaggio grattugiato, unite la pasta rimanente e coprite con le altre due sottilette. Cospargete con il restante formaggio e con  fiocchetti di burro.
Cuocete in forno a 200° per 8 minuti. Poi 2 minuti con la funzione grill.
Servitele ancora filanti.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...