giovedì 22 maggio 2014

Pasta gratinata al forno con radicchio e speck

Se volete un primo piatto gustoso ma che allo stesso tempo non vi appesantisca troppo, questo potrebbe fare al caso vostro! La crema di latte non ha burro, se utilizzate quello scremato è ancora più leggera.


















Ingredienti:
450 g di radicchio rosso (peso da pulito)
400 g di pasta tipo pennette
una cipolla piccola
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 mozzarelle piccole
1/2 bicchiere di vino rosso
120 g di speck
50 g di formaggio tipo grana grattugiato
sale


Ingredienti per la crema di latte:
1/2 lt di latte
35 g di amido di mais (bio)
noce moscata
sale

Preparazione:
Eliminate la base del radicchio e le foglie esterne più rovinate.
Lavatelo accuratamente, scolatelo e tritatelo finemente.
Tagliate a dadini o tritate lo speck (io l'ho tritato e l'ho aggiunto alla crema di latte)
Tagliate la cipolla e fatela rosolare 2 minuti nell'olio.
Aggiungete il radicchio e fatelo insaporire per 3 minuti. Unite  il vino rosso,  fate sfumare, salate e cuocete per 12 minuti.
Nel frattempo preparate la crema di latte:
Scaldate il latte con un pizzico di sale.
Sciogliete l'amido in un bicchiere d'acqua.
Quando il latte raggiungerà l'ebollizione aggiungete l'amido, aromatizzate con la noce moscata e cuocete per due minuti mescolando.
Lessate la pasta 5 minuti in meno di quelli indicati sulla confezione.
Scolatela aggiungete parte della crema di latte allo speck, il radicchio, metà del formaggio grattugiato e fate amalgamare.
Imburrate una pirofila, cospargete un cucchiaio di crema di latte versate la pasta, coprite con la mozzarella tagliata, la crema di latte rimanente ed il restante formaggio grattugiato.
Cuocete in forno a 180° per 30 minuti fin quando si sarà formata una crosticina dorata.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...