lunedì 19 maggio 2014

Pane al sesamo

Iniziamo la settimana con una ricetta di pane fatto in casa, semplice e genuino. I semi di sesamo conferiscono gusto e croccantezza. E' ottimo farcito con salumi, ma anche con crema di nocciole e cioccolato o marmellata. Provatelo!
















Ingredienti:
70 gr di semi di sesamo (50 g nell'impasto e 20 g per la copertura)
500 gr di farina manitoba
10 g di malto d'orzo (2 cucchiaini)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
5 g di sale
10 g di lievito naturale secco in grani (o 25 g di lievito di birra in panetto)
300 ml di acqua tiepida (38°)


Preparazione con planetaria:
Idratate il lievito: mettetelo nella ciotola della planetaria con 300 ml di acqua tiepida ed il malto . Lasciate riposare per 10 minuti.
Se utilizzate il panetto di lievito di birra fresco, sbriciolatelo e scioglietelo in acqua tiepida.
Inserite tutti gli altri ingredienti seguendo l'ordine: farina, una parte di semi di sesamo, olio e sale.
Impostate la lavorazione con il gancio a spirale per 15 minuti.









Fate lievitare l'impasto per mezz'ora.
Formate i panini o mettetelo in uno stampo da plum cake, inumidite la superficie, cospargete con i restanti semi di sesamo facendoli aderire bene e fate lievitare ancora per 2 ore.
Preriscaldate il forno a 200° (funzione statica) ed inserite un contenitore con acqua.
Infornate il pane e cuocetelo per 25 minuti. Sfornatelo quando la superficie sarà dorata.


Preparazione a mano:
Idratate il lievito: mettetelo in un contenitore con 100 ml di acqua tiepida ed il malto d'orzo.
Lasciate riposare per 10 minuti.
Se utilizzate il panetto di lievito di birra fresco, sbriciolatelo e scioglietelo in acqua tiepida.
Aggiungete il resto degli ingredienti e  pian piano l'acqua rimanente. Lavorate l'impasto per 30 minuti  fino ad ottenere una consistenza liscia ed elastica.
Fate lievitare per 30 minuti.
Formate i panini o mettetelo in uno stampo da plum cake, inumidite la superficie, cospargete con i restanti semi di sesamo facendoli aderire bene e fate lievitare ancora per 2 ore.
Preriscaldate il forno a 200° (funzione statica) ed inserite un contenitore con acqua.
Infornate il pane e cuocetelo per 25 minuti. Sfornatelo quando la superficie sarà dorata.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...