mercoledì 28 maggio 2014

Muffin al cioccolato fondente e caffè

I muffin sono dei dolci tipici anglosassoni ormai molto amati anche in Italia. Il loro nome deriva dal termine francese "mouflet" che indica un pane dolce e soffice. Ideali a colazione e merenda, si mantengono per più giorni correttamente conservati.
La ricetta di oggi è senza burro quindi sono ancora più leggeri ed in particolare non molto dolci, dato che ho utilizzato il cioccolato extra fondente, caffè solubile e zucchero di canna. Potete comunque aggiungere altro zucchero all'impasto in base ai vostri gusti o compensare con quello a velo di decorazione.











Ingredienti:
300 g di farina (bio)
120 g di zucchero (io ho usato quello di canna)
100 g di  cioccolato extra fondente
20 g di caffè solubile
semi di mezza bacca di vaniglia
2 uova
60 ml di olio di semi (bio)
230 ml di latte
1 bustina di lievito (bio)
zucchero a velo per decorare

Preparazione:
Incidete la bacca di vaniglia verticalmente ed estraete i semi di circa metà baccello.
Tritate il cioccolato.
Setacciate la farina ed il lievito. Aggiungete la vaniglia, il caffè solubile ed il cioccolato.
In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero, quando il composto sarà spumoso unite l'olio, il latte e fate amalgamare bene. Unite alle polveri gli ingredienti liquidi e mescolate accuratamente.
Versate l'impasto negli stampi per muffin e riempiteli per due terzi in modo da farli lievitare bene in cottura.
Cuocete a 180° per 20 minuti. Fate sempre la prova stecchino che, una volta inserito nel dolce, dovrà risultare asciutto. Altrimenti continuate la cottura per 5 minuti. Lasciateli intiepidire, sformateli e decorate con zucchero a velo.

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...