giovedì 10 aprile 2014

Pollo alle mandorle in cocotte... Versione nostrana!

La ricetta di oggi vi stupirà per il suo sapore!
E' ben diversa dal classico piatto orientale che tutti conosciamo: non c'è salsa di soia, non c'è zenzero.
E' una versione tutta italiana! E' bene sperimentare la cucina di altre culture, ma bisogna rimanere ben radicati anche alle tradizioni. Magari rivisitandole un po'. Ecco questo petto di pollo ha una variante anche in cottura, che viene terminata al forno nelle cocotte. Provatela e fatemi sapere!



Ingredienti:
300 g di petto di pollo
120 g di mandorle tostate
4 cucchiai di formaggio tipo grana grattugiato
30 g di  burro
un bicchiere di vino bianco
190 g di prosciutto cotto
sale
pepe


Preparazione:
Tagliate le mandorle grossolanamente. Io ho utilizzato quelle di Sicilia già tostate. Se non le avete mettete quelle normali in una padellina senza aggiunta di olio per qualche minuto.
Sciacquate il petto di pollo con acqua corrente, tagliatelo a dadini insieme al  prosciutto.
Rosolateli nel burro per una ventina di minuti. Aggiustate di sale e pepe.
Aggiungete le mandorle tritate ed il vino bianco.
Fate evaporare l'alcol.
Scaldate il forno a 190°.
Imburrate quattro cocotte da forno e riempitele con il composto di pollo e mandorle.
Cuocete 10 minuti in forno.







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...