venerdì 11 aprile 2014

Gnocchetti sardi alle zucchine e brandy

Gli gnocchetti sardi, chiamati malloreddus, rappresentano uno dei formati di pasta tradizionali della Sardegna. Una delle ricette più classiche è quella preparata con salsiccia e pecorino.
Io oggi vi propongo una variante leggera e molto gustosa.





















Ingredienti:
150 g di zucchine
10 g di burro
400 g  di gnocchetti sardi
4 cucchiai di formaggio tipo grana grattugiato
400 g di pomodori pelati (io ho usato quelli biologici)
2 bicchierini di brandy
olio extravergine di oliva
uno scalogno
uno spicchio d'aglio
prezzemolo
basilico
sale
pepe

Preparazione:
Lavate le zucchine e tagliatele a rondelle.
Tritate finemente lo scalogno e mettetelo in padella con due cucchiai di olio.
Lasciatelo imbiondire ed inserite le zucchine. Dopo qualche minuto bagnatele con il brandy e fate evaporare l'alcol.
Tritate i pomodori pelati, aggiungeteli in padella insieme ad uno spicchio d'aglio intero, il prezzemolo tritato ed il basilico.
Aggiustate di sale e pepe, lasciate cuocere a fiamma bassa e fate restringere un po' il sugo.
Cuocete gli gnocchetti in acqua salata, scolateli conditeli col burro, il formaggio grattugiato e la salsa di zucchine al brandy.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...